Il Grande Teatro e le Storie di Francesco Edallo

PrestAbiti

PrestAbiti un sito creato da volontari per gestire il lascito di abiti di scena

Compagnia del Santuario

Rassegna stampa

Data: sabato 20 aprile 2019

Testata: Il Nuovo Torrazzo

COMPAGNIA DEL SANTUARIO: bravissimi!

Grande successo sabato sera al San Domenico per Disiga sempre da se, la commedia in dialetto cremasco e italiano liberamente tratta da un'idea di Eduardo De Filippo, rielaborata da Francesco Edallo e messa in scena da La Compagnia del Santuario. In un teatro affollato, il pubblico ha mostrato di gradire molto la prima performance della XII edizione della rassegna Crema in scena. Bravissimi tutti gli attori e le attrici: Rachele Crotti, Vincenza Brazzoli, Giovanni Bonizzi, Fabrizio Narciso, Elisa Andena, Antonio Conca, Martina Pattini, Dario Paone, Umberto Moretti, Annalisa Radici, Daniela Dedè, Chiara Fusar Imperatore e Franca Firmi. I costumi erano di Franca Firmi, le luci di Rosanna Furlan, le costruzioni scenografiche della Falegnameria Cremaschi, gli arredamenti d'epoca di Torazzi Antichità e L'Albero del Tempo. Collettiva la regia. La commedia, sullo stile di Eduardo del Filippo, non ha una trama complessa, ma è la presentazione vivace ed efficace di una situazione grottesca. In particolare quella di Michele Murri che, dopo un anno trascorso in manicomio, ritorna a casa dalla sorella Teresa apparentemente guarito. I medici hanno raccomandato di non contraddirlo, ma di dirgli sempre di sì... da questa situazione ne derivano equivoci e malintesi che hanno termine in una scena movimentata e gustosissima, e alla constatazione che "di matti" ve ne sono tanti... sicuramente anche tra il pubblico! Tantissime le risate e altrettanti gli applausi di un pubblico attento e coinvolto. Complimenti a tutta la Compagnia!

gizeta

 Elenco articoli